Il Ragusano DOP, storicamente chiamato caciocavallo ragusano, Cosacavaddu, è uno dei formaggi più antichi della produzione locale, deve però essere prodotto con latte di vacche di razza Modicana (divenuta ormai rara e anzi quasi estinta) ed alimentata con essenze foraggere dell’Altopiano ibleo. È chiamato anche Scaluni o Quattru facci per la somiglianza con i mattoni. Molto utilizzato nella preparazione di piatti tipici della gastronomia siciliana per il suo sapore: gradevole,

Titolo appropriato per configurare questo percorso in sella ai destrieri del country hotel Casato Licitra situato nel cuore del Sud-Est siciliano, immerso nel verde degli uliveti, mandorleti e carrubeti. Ai propri turisti il proprietario Salvatore Licitra vuole offrire oltre alla celeberrima ospitalità ragusana dal sapore tipicamente familiare, anche un contatto diretto con la natura e gli animali a dorso di cavallo, in uno scenario che suggestiona per l’unicità dei paesaggi

Da alcuni anni sta prendendo piede anche in aree dove le bufale non sono tradizionalmente di casa, l’allevamento di questo animale. Dieci anni fa i fratelli Dinatale fondarono l’azienda agricola Magazzè che nel tempo si è consolidata come uno dei più moderni allevamenti della Provincia di Ragusa specializzato nella produzione di formaggi e macellazione di carni di bufala e suine. La capacità produttiva di quest’azienda unita alla passione dei due

L’asino ragusano è una razza autoctona oramai in via di estinzione, originaria dei comuni di Scicli, Ragusa e Santa Croce Camerina. Da qualche anno si è tornati ad allevarlo e a valorizzarlo, e oggi rappresenta un’importante risorsa per l’intera isola. Carmelo Petrolo è un allevatore che ha attualmente una cinquantina di capi, tenuti allo stato semi-brado e principalmente su terreni marginali, per farli vivere in perfetta armonia con la natura

L’aggiunta di aromi nell’alimentazione è un uso molto comune e importante per esaltare il gusto e il gradimento dei cibi. La virtù degli aromi, oltre ad insaporire i cibi, è anche quella di aiutare la digestione, con un aumento nella produzione di saliva, con il favorire la produzione di succhi gastrici, con l’impedire fermentazioni intestinali. C’è un luogo, a Scicli, provincia di Ragusa, dove le erbe aromatiche e officinali trovano

Chi è Giovanni, detto Nanni Di Falco? “È una guida ambientale escursionistica che propone visite al territorio a piedi…” Così inizia questa bellissima giornata, con il sole invernale a picco sul verde dei prati e una temperatura di 15° che rende piacevole passeggiare con gli scarponi da trekking nel mezzo del territorio ibleo tra gli altipiani e le cave.  Ai suoi turisti Vacanzesicilaineinfattoria propone la scoperta degli itinerari escursionistici della Compagnia dei

Immersa nel verde della campagna iblea, tra muretti a secco e carrubeti, sorge una tipica costruzione rurale dall’omonimo antico feudo, adibita in passato a residenza estiva nobiliare e ora luogo di eccellente e calorosa ricettività. I due proprietari Franco e Carmela, sono i testimoni di una scelta di vita davvero particolare. Sig. Franco, lei nasce contadino? “Assolutamente no, facevo tutt’altro tipo di lavoro e avevo tutt’altra formazione professionale”. Perché allora

TOP